LAVORO – Apprendistato: stop della Cgil al decreto

COMMERCIO – Vendite dettaglio: Istat, -2% su marzo 2010....

25 maggio 2011 Comments (0) News

CRISI – Conti pubblici: Tremonti accelera tempi manovra già annunciata

In arrivo a giugno un decreto di correzione dei conti per 35-40 miliardi per il biennio 2013-2014, misura gia annunciata nel Documento di economia e finanza e necessaria per raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2014. Con lo stesso decreto dovrebbe essere previsto un intervento di 5-7 miliardi per il 2012.

Insomma, a quanto si apprende, il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, avrebbe deciso di accelerare i tempi dell’intera nuova manovra triennale per dimostrare l’intenzione di rispettare gli impegni assunti in sede Ue ed entro luglio il Parlamento dovra approvare i tagli.

Il nuovo decreto legge avra un impatto gia per quel che resta del 2011 ma il vero intervento progressivo di riduzione dell’indebitamento netto scattera l’anno prossimo (10-14 miliardi circa all’anno) fino a raggiungere l’obiettivo di un disavanzo allo 0,2% del Pil. La correzione che l’italia dovra fare nel biennio 2013-2014 ammonterebbe al 2,3% del Pil, che equivale a ben oltre 35 miliardi. Tremonti ha sempre precisato che l’entita dipendera dall’andamento dell’economia, ipotizzando come minimo una correzione dello 0,5% del pil (pari a circa 15 miliardi nel biennio). Ma le previsioni economiche non sono incoraggianti e secondo le previsioni dell’Fmi gia dall’anno prossimo il nostro Paese potrebbe essere l’ultimo in fatto di crescita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.