AMBIENTE – Chimica: nuove regole ambientali sull’uso dei fluorurati....

PMI – Lazio: protocollo d’intesa tra Federlazio e Comune...

19 dicembre 2011 Comments (0) News

CRISI – Bce: Draghi, l’economia mondiale sta rallentando. Rigore dei conti pubblici e riforme strutturali devono andare di pari passo

L’economia mondiale sta rallentando. L’allarme e arrivato dal presidente della Bce, Mario Draghi, in una intervista al Financial Times, la prima da quando e alla guida dell’Eurotower.

Draghi ha affrontato tutti i temi di attualita dalla crisi dell’euro alle frizioni tra l’Europa e la Gran Bretagna. Secondo Draghi ”la Gran Bretagna ha bisogno dell’Europa e l’Europa ha bisogno della Gran Bretagna” ha rilevato il presidente della Bce che poi ha ribadito i confini del programma di acquisto dei titoli di Stato.

”Il programma di acquisto bond della Bce non e ne nfinito ne eterno”. Draghi ha auspicato che gia il mese prossimo sia operativo il fondo “salva Stati”. Il presidente della Bce ha poi ribadito che rigore dei conti pubblici e riforme strutturali devono andare di pari passo. ”Il risanamento di bilancio deve andare mano nella mano con le riforme strutturali – ha spiegato Draghi – e ogni Paese ha la propria strada da seguire. Per alcuni Paesi la situazione non sarebbe sostenibile neanche se fossero dall’area euro e svalutassero la proppria moneta”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.