CARBURANTI – Saglia: ridurre distributori e adeguare prezzi a...

AGRICOLTURA – Federvini: uscire dalla crisi grazie alla...

8 aprile 2010 Comments (0) News

CONSUMI – Istat: reddito -2,8% negli ultimi tre mesi del 2009

Rispetto all’anno precedente, il reddito nel quarto trimestre 2009 e calato del 2,8%, la riduzione piu significativa dal 1999, inizio delle serie storiche, come ha sottolineato l’Istituto nazionale di statistica, Istat,nel comunicare i dati del quarto trimestre del 2009. Nell’ultimo trimestre del 2009, il potere di acquisto delle famiglie, cioe il vero reddito disponibile, e diminuito dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e del 2,6% rispetto a quello del 2008, mentre la spesa delle famiglie per consumi finali si e ridotta dello 0,1%.
Secondo i dati Istat, la propensione al risparmio delle famiglie, definita dal rapporto tra il risparmio lordo delle famiglie e il loro reddito disponibile, e stata pari al 14,0% come nel terzo trimestre 2009 con una riduzione rispetto al corrispondente periodo del 2008 pari a 0,7%. In flessione anche il tasso di investimento delle famiglie (definito dal rapporto tra gli investimenti fissi lordi delle famiglie, che comprendono gli acquisti di abitazioni e gli investimenti strumentali delle piccole imprese classificate nel settore, e il loro reddito disponibile lordo) che nel quarto trimestre 2009 si e attestato all’8,8% (0,2 punti percentuali in meno rispetto al trimestre precedente) risentendo di una riduzione degli investimenti (meno 2,2 %) molto superiore a quella del reddito disponibile (meno 0,2%).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.