INFRASTRUTTURE – Stretto Messina: incontro Ministero, Fs ed enti...

UE – Commissione: orientamento su aiuti statali a banche

22 luglio 2009 Comments (0) News

CONSUMI – Bevande: segnali di recupero per stagione estiva

Roncoroni (CDA): ‘I dati ci fanno ben sperare’

Il mercato delle bevande fuori casa archivia il primo semestre 2009 con un – 3%, dato che segna il giro di boa.
Si registra comunque un segno meno, ma il peggio e alle spalle, secondo i dati periodici pubblicati dal Consorzio Distributori alimentari (CDA), il piu importante gruppo indipendente italiano di distributori di bevande, che da solo rappresenta oltre l’11% del mercato italiano della distribuzione di liquidi alimentari.
Analizzando le aree geografiche, in base ai dati rilevati dal Consorzio, emerge che il recupero e trainato da una ripresa dei consumi nel Nord Est (Area Nielsen 2) che segna un – 1,4 %. Segue il Nord Ovest (Area Nielsen 1) con il – 3,5 %. Mantengono le distanze il Centro con un – 4,5%, piu faticoso il recupero al Sud dove i consumi registrano un – 5,1%.
Il canale che guida il recupero e quello diurno del consumo al bar con un – 1,5%. A soffrire di piu i locali del tempo libero serale con un – 4,9% e la ristorazione con un – 4,7%.
Per quanto riguarda le categorie merceologiche a guidare la risalita – questa volta con un segno positivo e una straordinaria performance – gli aperitivi e i vermouth con un 5,7%, seguiti dal  2% archiviato dai vini speciali (in particolar modo gli spumanti).
Soffrono ancora i consumi delle birre (-7%) e degli aperitivi monodose (-6,2%).
“Questi dati ci lasciano ben sperare – sottolinea fiducioso Lucio Roncoroni, direttore di CDA – confidiamo nella bella stagione per chiudere in pareggio il bilancio con la fine della stagione estiva”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.