ISTAT – Produzione industriale:Scajola, primo dato positivo

LAVORO – Ocevi Sud: sollecitato tavolo per salvaguardare 170...

11 marzo 2010 Comments (0) News

CONSUMATORI – Telefono Blu: contro aumento benzina, più energie alternative

In previsione delle vicine vacanze pasquali che movimentano oltre 15 milioni di persone, ecco che sale “l’oro nero”. Lo fa notare Telefono Blu Consumatori in una nota in cui ha affermato di non essere “convinto come altri che portando la vendita alle catene dei supermercati (che vivono in regime di oligopolio oramai ) si potra ridurne il costo ma occorrono politiche importanti come l’utilizzo di energie alternative“.
Intanto il sodalizio indipendente dei consumatori http://www.sosconsumatori.it ha lanciato l’idea che per bilanciare gli aumenti della benzina, determinati dai soliti problemi della congiuntura economica mondiale legata al petrolio, occorre agire sulle tariffe del trasporto pubblico per riequilibrare i costi che gravano sulle tasche dei consumatori. E’ questa la proposta del Telefono Blu Consumatori ai nuovi aumenti del carburante che stanno per scaricarsi sui consumatori.

Solo in questo maniera, secondo l’associazione dei consumatori, che portera la sua idea al ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola , si possono compensare queste nuove spese che derivano dall’aumento della benzina e recuperare benefici soprattutto sotto il profilo ambientale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.