BRAND ONLINE-MarkMonitor: Sicard, Cina mercato controverso ma pieno di...

MADE IN ITALY-Comelit: impreziosisce la modernità di Tour Odéon...

4 giugno 2015 Comments Off on COMPAGNIE AEREE-Etihad Airways: riceve da Fitch Ratings il rating “A” con valutazione di Outlook stabile Commerciale

COMPAGNIE AEREE-Etihad Airways: riceve da Fitch Ratings il rating “A” con valutazione di Outlook stabile

Etihad Airways, la compagnia  aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha ricevuto da parte di Fitch Ratings il rating “A” con valutazione di Outlook stabile. Fitch Ratings, una delle principali  agenzie internazionale di valutazione del credito e rating, ha presentato il rating di lungo termine (Long-term Issuer Default Rating – IDR) a seguito di un’analisi dettagliata e indipendente del business di Etihad Airways, della sua performance commerciale e della sua strategia basata su alleanze di equità.

James Hogan, presidente e chief Executive Officer di Etihad Airways, ha affermato: “La valutazione “A” ricevuta da Fitch è un ulteriore riconoscimento indipendente della forza di questo business e della nostra strategia.Abbiamo un chiaro mandato da parte del nostro azionista: creare una profittabilità sostenibile e a lungo termine. La nostra crescita organica, promossa dal nostro modello di partecipazioni di minoranza, è sempre più riconosciuta come una strategia altamente efficiente per creare tale ritorno”.

“Abbiamo raccolto – ha spiegato – oltre 11 miliardi di dollari a supporto della nostra crescita, da oltre 80 istituzioni finanziarie di tutto il mondo. Raccogliamo tale finanziamento in termini commerciali, senza alcuna garanzia sovrana o lettera di patronage” e “abbiamo sempre operato con un alto livello di trasparenza nei confronti della comunità finanziaria. Il nostro primo rating del credito porta tale trasparenza un passo avanti. Questa valutazione, che si basa su un’analisi dettagliata della performance aziendale e della nostra strategia, aiuterà gli investitori internazionali a comprendere la nostra storia, mentre continuiamo a espandere le nostre operazioni raccogliendo ulteriori finanziamenti esterni”.

“Il rating “A” supporta anche la strategia di rapida crescita organica di Etihad Airways e di partecipazioni di minoranza in importanti partner strategici in tutto il mondo. Ciò sta offrendo benefici significativi, con i nostri Etihad Partners che forniscono nuove entrate, nonché importanti sinergie di business.”

La valutazione di Fitch afferma: “Costituita nel 2003, Etihad è una compagnia aerea relativamente giovane, ma è riuscita a creare un network globale con dimensioni e profondità simili a quelle dei suoi più affermati compagni europei e del Golfo, attraverso l’attuazione di un modello di crescita che unisce l’espansione organica della flotta con partnership di codeshare e investimenti in partecipazioni di minoranza in altre compagnie aeree. Ciò ha permesso a Etihad di raggiungere una scala operativa sostenibile e una diversità aun ritmo molto più veloce rispetto ai rivali, e ha stabilito le basi per una crescita futura più misurata. Un network consolidato è la chiave per il successo di qualsiasi compagnia aerea, insieme alla sostenibilità, perché sorregge la generazione di reddito e la gestione dei costi. ”

Continua: “Uno dei principali vantaggi competitivi di Etihad rispetto ai vettori europei e ad alcuni colleghi statunitensi, è la posizione geografica del suo hub in prossimità dei mercati turistici in rapida crescita dell’Asia, del Medio Oriente e dell’Africa. Il network di Etihad particolarmente sviluppato in queste regioni gli conferisce un vantaggio competitivo rispetto ai vettori europei che si impegnano a collegare il traffico di passeggeri asiatico, mediorientale e africano verso l’Europa e gli Stati Uniti. La crescente penetrazione di Etihad nel mercato degli Stati Uniti sarà probabilmente d’aiuto anche rispetto ai concorrenti europei e statunitensi. “

Pur riconoscendo che Etihad Airways opera in un contesto di ‘forte concorrenza’, l’agenzia di rating afferma che la compagnia aerea “ha tre vantaggi competitivi rispetto ai suoi colleghi del Golfo: pre-autorizzazione per i viaggiatori in partenza per gli Stati Uniti dal suo hub di Abu Dhabi, tempi di connessione più brevi e maggiore accesso interno a mercati chiave come l’Europa e l’India, attraverso le sue partnership con compagnie aeree “.

La valutazione di Fitch riconosce che Etihad Airways è in una buona posizione per offrire sempre più redditività, affermando: “Crediamo che la dimensione critica del network ottenuta dovrebbe consentire alla società di concentrarsi sulla gestione della redditività capitalizzando sulle sue economia di scala e sul riconoscimento del brand, così come su ricavi incrementali e sinergie dalla sua attività con i equity partner. L’azienda nel 2014 ha generato il 28% delle entrate passeggeri di viaggiatori premium e business, che rappresentato il 16% sul totale passeggeri trasportati nel 2014, e il 26% del traffico passeggeri rappresentato da viaggiatori leisure attenti alla qualità, ognuno dei quali offre una solida base per concentrarsi su una maggiore redditività. ”

La valutazione sottolinea inoltre l’impegno di Etihad Airways nella gestione di costi: “Etihad si trova in una posizione favorevole sulla curva di costo rispetto alle tradizionali compagnie europee, che ha fornito le basi per la sua crescita estensiva, nonostante le pressioni sui ricavi unitari, e dovrebbe supportare la sua redditività sostenibile. I costi unitari della società (ad esempio, costi per posti-chilometro disponibili – CASK) sono molto inferiori a quelli dei suoi rivali europei, ma sono paragonabili a quelli di altre compagnie emergenti, tra cui Aeroflot (BB- / Stabile) ed Emirates.”

“Dopo aver raggiunto la scalabilità, la società prevede di aumentare la propria attenzione alla redditività e alla gestione dei costi attraverso la gestione del network, l’ottimizzazione della flotta e un maggiore utilizzo della flotta. La collaborazione con gli equity partner può anche portare a sinergie e risparmi di costi sugli ordini congiunti di flotte, approvvigionamento comune (ad esempio, assistenza a terra, ristorazione, carburante, ecc), manutenzione degli aeromobili e, tra le altre cose, di formazione del personale in comune.”

La valutazione riconosce che gli investimenti rilevanti della compagnia aerea hanno aiutato a raggiungere una fase più matura di business:

“Mentre la società prevede di continuare con forti investimenti nell’espansione della flotta, riteniamo che abbia raggiunto una fase più matura nello sviluppo del suo profilo aziendale, che dovrebbe consentirgli di concentrarsi maggiormente sulla crescita redditizia”.

La valutazione ha inoltre confermato l’indipendenza commerciale di Etihad dal suo azionista:

“Valutiamo i legami giuridici tra Etihad e Abu Dhabi in modo che siano limitati, poiché Etihad non si avvale delle disposizioni di clausole di inadempimento e/o garanzie.”

Etihad Airways ha recentemente annunciato un fatturato di 7,6 miliardi di dollari e un utile netto di 73 milioni di dollari per il 2014, segnando il quarto anno consecutivo di redditività.

Fitch Ratings è un fornitore leader di valutazioni, testimonianze e ricerca. Dedicato a fornire valore al di là della valutazione attraverso pareri di credito indipendenti e potenziali, Fitch Ratings offre prospettive globali modellate da una forte esperienza del mercato locale e conoscenza del mercato del credito. L’ulteriore contesto, la prospettiva e le intuizioni che essa fornisce hanno aiutato gli investitori a finanziare un secolo di crescita e a prendere importanti decisioni di credito in totale sicurezza.

 

Etihad Airways

Etihad Airways, è operativa dal 2003 e ha trasportato nel 2014 14,8 milioni di passeggeri. Dal suo hub di Abu Dhabi, Etihad Airways serve 111 destinazioni per il trasporto passeggeri e merci in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia e America con una flotta di 116 velivoli tra Airbus e Boeing. Sono stati ordinati altri 200 aerei, tra cui 69 Boeing 787, 25 Boeing 777-X, 62 Airbus A350 e otto Airbus A380. 

Etihad Airways ha quote di partecipazione nelle società airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Aer Lingus, Alitalia, Jet Airways e Virgin Australia e sta formalizzando una equity partnership con la società Svizzera Etihad Regional, operata da Darwin Airline. Etihad Airways, airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Alitalia, Etihad Regional, Jet Airways e NIKI fanno inoltre parte di Etihad Airways Partners, un nuovo brand che riunisce compagnie aeree con la stessa mission aziendale per offrire ai clienti una scelta sempre più ampia grazie a collegamenti migliori, sapientemente programmati, e vantaggi per i frequent flyer. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.etihad.com

 

Comments are closed.