PMI – Ursap Federlazio: vittoria sanità privata

GIUSTIZIA – Conciliazione: Anpar, in vigore da subito la...

1 febbraio 2010 Comments (0) News

AGRICOLTURA – Credito: pubblicato in GU decreto per l’estero

Le imprese agricole, zootecniche e della pesca e i Consorzi di tutela sulle denominazioni protette avranno a disposizione un credito d’imposta per gli investimenti all’estero, a sostegno della crescita del comparto agroalimentare e della sua competitivita. E’ quanto previsto dal decreto ministeriale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 27 gennaio 2010. Il credito d’imposta riguarda investimenti in attivita dirette in altri Stati membri o Paesi terzi, intese ad indurre gli operatori economici o i consumatori all’acquisto di un determinato prodotto agroalimentare di qualita, purche non rivolto al singolo marchio commerciale o riferito direttamente ad un’impresa.

La misura relativa agli anni 2008 e 2009 e stata fissata nella misura del 50% del valore degli investimenti effettuati in eccedenza rispetto alla media degli analoghi investimenti realizzati nei tre periodi d’imposta precedenti. Previsto un limite di spesa annuo a carico dello Stato pari a 40 milioni di euro per l’anno 2008 e 41 milioni di euro per l’anno 2009. Il modulo per presentare le richieste di accesso all’agevolazione sara disponibile sul sito del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali entro il 5 febbraio 2010.

Dell’avvenuto esaurimento dei fondi stanziati sara data notizia sempre con successivo decreto del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Queste, in sintesi, le modalita operative indicate dal decreto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.