CRISI – Produzione industriale: in calo dello 0,5% a...

FISCO – Imu: stangata per la seconda rata di...

30 novembre 2012 Comments (0) News

CHIUSURA ILVA – Cdm: all’esame il provvedimento che farà diventare l’Aia legge

Dalla riunione del Cdm e atteso il via libera al decreto legge per la soluzione del caso dell’Ilva di Taranto come annunciato dal premier Mario Monti.

Il provvedimento viena “limato” per evitare uno scontro frontale con la magistratura (aprendo a ricorsi che riazzererebbero la situazione): infatti, consente all’Ilva di Taranto di ripartire visto che l’impianto diventa di interesse strategico nazionale con l’obiettivo di salvaguardare i livelli occupazionali, ma dovranno essere messe in atto misure di bonifica sotto l’obiettivo di un organismo di controllo.

Fra le novita la durata della vigenza del provvedimento non sarebbe piu di 2 anni, ma sarebbe modellata sul periodo di efficacia dell’autorizzazione integrata ambientale (Aia), quindi 6 anni. Confermata, invece, l’introduzione di una “figura di garanzia”, terza rispetto alle parti coinvolte: non un commissario ma piuttosto un “garante” che vigili sull’applicazione rigorosa ed efficace delle prescrizioni Aia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.