SAN VALENTINO-Tech: Surface di Microsoft nei negozi italiani

SAN VALENTINO-Spam: consigli per proteggersi

11 febbraio 2013 Comments (0) Commerciale

CARNEVALE-Termini Imerese: martedì grasso i carri sfilano

Festa per il martedi grasso a Termini Imerese per l’edizione 2013 del Carnevale Termitano. Musica, spettacoli e cabaret, tutti gratuiti, animeranno la manifestazione che si chiudera, come di consueto, con lo spettacolo pirotecnico al Belvedere della Citta. Il programma prevede alle ore 16 la sfilata dei carri allegorici, nel circuito di Termini Alta, sospesa domenica a causa delle proteste dei lavoratori ex indotto Fiat.

Cinque i carri che sfileranno, di cui tre in gara: “Lacrime di coccodrillo”, realizzato dal gruppo di Mario Giuca e accompagnato dal gruppo mascherato “L’Italia trionfera” di Soraya La Bua; “Spread” del gruppo di Giuseppe Piscitello, abbinato al gruppo mascherato “La crisi nel mondo” della scuola di ballo “Anthony Dance” e “No!… Guido io!” di Marco Lo Presti, abbinato al gruppo mascherato “Le Perle d’oriente” di Manuela Monti Palermo. Sfileranno fuori concorso due carri tradizionali, il carro del re Carnevale, di Antonino Sansone, che aprira le sfilate e il carro del “Nannu ca’ Nanna ncapu a carrozza” di Michele Scalisi a bordo del quale ci saranno u Nannu ca’ Nanna, abbinato alla Mariachi Band, dell’Associazione musicale e culturale “Citta di Termini Imerese”. Tra i carri anche quello a cura della Cooperativa “Il cantiere delle idee” che vede a bordo persone diversamente abili: fiori, piante e molti colori che rappresentano, appunto, le diverse forme della natura. A giudicare i carri in gara ci sara una giuria tecnica, presieduta dallo scultore Vincenzo Gennaro. Ne fanno parte Loredana Lo Nero, presidente della cooperativa “Il cantiere delle idee” e famosa presepista, premiata con riconoscimenti internazionali e Nando Cimino, storico del Carnevale, esperto di tradizioni e storia della Sicilia. A votare anche una giuria popolare, composta da visitatori della manifestazione che ne hanno fatto richiesta, che assegnera il premio “Giuria popolare – famiglia La Rocca”.

Dalle ore 11 alle ore 24 gli esperti del Make up del Carnevale, parrucchieri ed estetisti della Confartigianato Palermo saranno a disposizione gratuitamente dei visitatori per un trucco e parrucco in tema carnascialesco. Grandi e piccini potranno trasformare il proprio look in una maschera perfetta e poi visitare gli stand allestiti in via Principe del Belvedere. Alle ore 19 la lettura del “Tistamentu ru Nannu” da parte del notaro Menzapinna, personaggio nato dalla fantasia di Nando Cimino che, da diversi anni, oltre ad essere l’autore dei versi, veste anche i panni del simpatico personaggio. Alle ore 19,30 la premiazione dei carri e dei gruppi mascherati vincitori e alle ore 20 lo spettacolo della New Generation band che fara ballare la piazza con i ritmi del Carnevale. Comincia alle ore 21 lo spettacolo di cabaret di Manlio Dovi che presentera il “Facce ride show”. L’attore, che ha conquistato la notorieta per la sua partecipazione alla compagnia teatrale del “Bagaglino”, e famoso per le sue imitazioni dei politici italiani, da Cossiga a Fassino, ma anche di personaggi come Sgarbi, Luca Giurato e Carlo d’Inghilterra e Sarkozy. Al termine dello spettacolo, alle ore 22,30 la tradizionale “Abbruciatina ru Nannu” e, alle ore 23, lo spettacolo pirotecnico al Belvedere che cala il sipario sulla manifestazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.