LAVORO-Manager: export, controller, digital, engineer

COMUNICAZIONE-Marketing: Ninja Marketing sceglie MailUp

29 aprile 2014 Comments (0) Dalla home page

BILANCI-Konica Minolta BS Italia: fatturato 59,3 mln (+11%)

Non e la specie piu forte a sopravvivere ne la piu intelligente ma la piu adattabile al cambiamento. Cosi – citando Darwin – Fabio De Martini, presidente e amministratore delegato di Konica Minolta Business Solutions Italia Spa ha commentato il trend economico virtuoso, in controtendenza rispetto all’economia del Paese, dovuto alla nuova strategia che ha avviato su due fronti: modalita di erogazione dell’assistenza e tipologia di servizi offerti. Infatti, l’azienda, leader nelle multifunzione digitali evolute e nei sistemi di stampa professionale, guidata da Fabio De Martini, ha puntato sull’innovazione del modello organizzativo per raggiungere altre fasce di mercato. Importante, in proposito, il ruolo dei rivenditori certificati per soddisfare le esigenze dei clienti capillarmente sul territorio.

Il modello di business impiegato da Konica Minolta B.S. Italia oggi opera disgiungendo il sistema di vendita dall’assistenza, che viene delegata per le macchine office, che costituiscono la maggioranza dei parchi installati, alla rete nazionale di dealer certificati, sotto stretto controllo della casa madre, con due risultati significativi: piu soddisfazione dei clienti, che possono contare sulla vicinanza dei tecnici pronti a intervenire in ogni momento, e a parita di servizio erogato, una struttura dell’azienda Konica Minolta piu snella. I dealer certificati sono 85 distribuiti in tutta Italia, con addetti formati alla Company University Konica Minolta secondo lo speciale programma “Quality Partner Program”. I rivenditori monobrand sono 45, dei quali il 73% e partner di Konica Minolta da piu di 10 anni e il 17% da piu di 30, a riprova della loro comprovata conoscenza dell’azienda e dei suoi prodotti.

Konica Minolta Italia B.S. Italia, che commercializza sistemi e soluzioni di stampa office e production printing, ha chiuso il 2013 con un fatturato di 59,3 milioni di euro, pari a una crescita di oltre l’11%. Aveva chiuso il 2012 con un fatturato di 53.3 milioni di euro. Non solo. Negli ultimi 3 anni l’azienda ha raddoppiato l’organico, raggiungendo i 142 dipendenti. Anche grazie a questi risultati, Konica Minolta B.S. Italia, e oggi la seconda filiale europea in termini di fatturato espresso nel settore production printing e la quarta per numero di unita vendute. Il target al quale Konica Minolta B.S. Italia si rivolge e il segmento delle medie imprese italiane e large account. Al risultato della filiale italiana ha contribuito in particolare la conquista del 48% (fonte Infosource, anno 2013) del mercato nel segmento Production Printing, con particolare successo proprio nel difficile comparto delle Arti Grafiche, dove gli operatori da sempre sono molto preparati e attenti al rapporto prezzo/prestazioni.

Nel 2012, la societa, grazie ai trend positivi e alla propria solidita finanziaria, e riuscita a guadagnare la fiducia degli azionisti giapponesi per acquistare da CPF Spa il ramo d’azienda dedicato alla distribuzione del Marchio Develop in Italia, al fine di coprire capillarmente il territorio con una rete di altri 250 rivenditori e ottimizzare cosi la gia ricca offerta Konica Minolta in diverse fasce di mercato.

Konica-Minolta-sedeKonica Minolta B.S. Italia offre infatti anche servizi di gestione documentale, ottimizzazione dei costi legati ai dispositivi di stampa utilizzati in azienda (programma OPS-Optimized Print Services), il servizio ECOhub, la soluzione globale per la gestione dei rifiuti dell’ufficio come plastica, lattine, neon, oltre ai toner di qualsiasi marca grazie al servizio di raccolta differenziata, ritiro e smaltimento su tutto il territorio italiano, insieme ad un completo supporto per la gestione legale e amministrativa facendosi carico di tutte le incombenze operative. Infine una nuova e ampia gamma di servizi quali la gestione di infrastrutture di stampa multimarca, produzione in outsourcing di documenti (manualistica di prodotto, cataloghi, documentazione commerciale, ecc.), servizi di postalizzazione interna, concorre a rendere Konica Minolta B.S. Italia il partner ideale per le imprese che mirano ad aumentare la propria efficienza organizzativa.

La leadership nella tecnologia dell’immagine, al centro del business della multinazionale fin dai tempi in cui era maggiormente riconosciuta a livello mondiale per la qualita delle proprie macchine fotografiche, e presidiata con investimenti annui in Ricerca & Sviluppo che superano l’8% del fatturato, al fine di emergere costantemente in tutte le tecnologie chiave per il successo nei diversi settori in cui opera tra cui i materiali organici, sintetici e di rivestimento, le ottiche per progettazione e misurazione scientifica, fino alla gestione del trattamento dell’immagine e del colore. Tra le principali tecnologie considerate maggiormente evolute spiccano l’inkjet tessile, l’illuminazione OLED e x-Ray Digitale. Konica Minolta e presente perfino nel settore dei planetari, dove offre attrezzature di proiezione e contenuto originale per spettacoli e sistemi full-dome di prim’ordine. L’installazione all’interno della Tokio Skytree che con i suoi 634 metri d’altezza rappresenta l’edificio piu alto del Giappone, attira migliaia di visitatori ed e utilizzata come spettacolare location per eventi importanti. I visitatori possono sperimentare un nuovo tipo di spettacolo in 3D immersi in un’esperienza unica tra luci, suoni e profumi.

Inoltre, l’ultima generazione di dispositivi di stampa Konica Minolta e dotata di un sistema operativo interno aperto, capace di interfacciarsi con qualsiasi tipo di software per svolgere sempre piu attivita utili per il cliente e dove le societa di informatica possono integrare le loro applicazioni facendo diventare le multifunzioni delle componenti attive delle organizzazioni. Non piu solo sistemi di input e output, ma centri di lavoro al servizio dei processi di gestione documentale, tanto evoluti ed innovativi quanto facili da utilizzare, gli unici ad aver vinto per quattro volte consecutive il premio “Miglior Line Up MFP A3 dell’Anno” assegnato dall’ente certificatore BLI. Il valore di Konica Minolta e riconosciuto a livello internazionale con la classificazione dell’azienda nel quadrante dei leader del Magic Quadrant MPS di Gartner come fornitore di soluzioni, servizi e tecnologie.

Massimo e anche l’impegno nella responsabilita sociale della compagnia, considerata una delle cento societa piu sostenibili secondo gli indici Corporate Knights e Dow Jones Sustainability. I prodotti Konica Minolta hanno la certificazione Blue Angel per la riduzione dell’impatto ambientale in termini di emissioni, consumo energetico e bassa rumorosita. Le tecnologie per l’efficienza energetica, le fabbriche a ‘zero spreco’, l’impiego di materiali riciclati e la riduzione degli imballi testimoniano concretamente i successi ed il costante impegno profuso in campo ambientale. Konica Minolta aderisce al programma di risparmio energetico Energy Star, alla direttiva RoHS sulla restrizione dell’uso di sostanze pericolose.

Konica Minolta Business Solutions Italia ha il quartier generale a Milano, in via G. Stephenson 73, con sedi operative e presidi a Roma e Napoli.

Konica Minolta Business Solutions Italia Spa e la filiale italiana di Konica Minolta Inc., la multinazionale giapponese che crea e produce le tecnologie piu all’avanguardia per l’uso delle immagini negli ambiti Business Technology (soluzioni di stampa e gestione documentale per ufficio, production printing e inkjet industriale, che rappresenta il 72% del fatturato della compagnia), Healthcare (sistemi radiografici e diagnostici, con un peso del 9% globale), Industrial-Sensing (materiali ad alte prestazioni come dispositivi e sensori ottici, che completano la restante quota di business pari al 18%).

Il fatturato consolidato del Gruppo (marzo 2013) e pari a 5,7 miliardi di euro (+6% sul 2012), con previsioni per il 2014 di circa 6,5 miliardi di euro, pari a + 14%. La compagnia conta 41.500 dipendenti sui 5 continenti, attraverso 41 filiali, che distribuiscono i prodotti in piu di 90 Paesi.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.