PAGAMENTI-Mobili: Nfc riconosciuto standard di fatto

BUSINESS-Consegne: Tnt aggiunge il “lato umano”

29 settembre 2014 Comments (0) Commerciale

ASSICURAZIONI- Zurich: Blu Drive, sicuri col satellite

Zurich in Italia presenta al mercato un nuovo prodotto auto, Zurich Blu Drive. Una soluzione assicurativa evoluta e tecnologicamente avanzata, capace di mettere il cliente al centro rispondendo alle specifiche necessita, con il fine di proteggere la propria auto e i passeggeri.

Partendo da approfondite analisi dei bisogni dei clienti, Zurich ha costruito un’offerta basata sulle tecnologie telematiche applicate al mercato assicurativo Motor. L’Italia e tra i primi Paesi “Zurich” ad aver lanciato questo tipo di prodotto che si caratterizza per due funzioni distintive. La prima, generalmente nota come “e-call”, consiste nell’invio al cliente di una chiamata dalla centrale operativa nel momento in cui il dispositivo Z-Box, installato sull’auto, registra una accelerazione o decelerazione di 2,5 g (1 g e la decelerazione pari alla forza di gravita). Il dispositivo satellitare comunica in tempo reale con la centrale operativa offrendo al cliente assistenza 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno.

Diversa e la seconda funzione, che sul mercato prende il nome di “b-call”, per mezzo della quale la chiamata puo essere attivata direttamente dal conducente attraverso un apposito pulsante presente sul dispositivo a bordo della propria auto. Questa funzione permette alla centrale di localizzare il veicolo e fornire assistenza in caso di necessita. In caso di furto, invece, una telefonata alla centrale operativa attiva le procedure di ricerca e localizzazione dell’auto.

Il cliente ha a disposizione tre differenti pacchetti – You, Car e Full – in base ai servizi telematici prescelti, a cui sono abbinate alcune garanzie assicurative, adeguate alle personali necessita, che completano l’offerta, come le garanzie “Infortuni del Conducente Light” e “Furto parziale”. Il dispositivo satellitare installato sulla propria auto, Z-Box, monitora lo stile di guida e consente di affinare e personalizzare la protezione assicurativa della propria auto. In particolare, Z-Box registra le percorrenze del cliente, suddivise per tipologia di strada e per fascia oraria consentendo al cliente di osservare e consultare i dati registrati dalla Z-Box all’interno di una piattaforma web dedicata.

Domenico Quintavalle, direttore commerciale Rete Agenti Zurich in Italia ha dichiarato: “Zurich Blu Drive e un prodotto pensato per una clientela alla ricerca di servizi personalizzati e caratterizzati da un elevato valore aggiunto. Con questo prodotto Zurich e in grado di offrire una soluzione evoluta e personalizzabile, offrendo un significativo innalzamento del livello dello standard di assistenza al cliente”.
Il lancio del prodotto e supportato da una campagna pubblicitaria iniziata il 28 settembre e che proseguira per diverse settimane.

Lo spot TV verra trasmesso sulle principali emittenti televisive sia terrestri che satellitari. E’ previsto inoltre un piano stampa sulle principali testate nazionali, quotidiane e periodiche. In riferimento all’online, la campagna sara presente sui portali e siti di informazione e intrattenimento.

Zurich Insurance Group (Zurich), leader nei servizi assicurativi, e operativa sia nel ramo danni che nel ramo vita, servendo i propri clienti a livello globale e su singoli mercati locali grazie ad oltre 55.000 collaboratori. Tra i clienti di Zurich vi sono privati, piccole e medie imprese e grandi societa, comprese aziende multinazionali, in oltre 170 paesi. Fondato nel 1872, il Gruppo ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera. La societa holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, e presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I (ZURVY) negoziato fuori borsa su OTCQX. Maggiori informazioni su Zurich sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.

Zurich e presente in Italia dal 1902 ed opera attraverso una rete di circa 600 Agenzie e accordi di distribuzione con banche, reti di promotori finanziari e broker nell’area della protezione assicurativa, del risparmio e della previdenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.