PMI – Federlazio: contributi a editori da Regione

REGIONI – Lombardia: 125 mila euro di contributi a...

1 novembre 2009 Comments (0) News

AMBIENTE – Raccolta Raee: piastrelle dal vetro delle vecchie tv

Realizzate utilizzando fino al 20% del vetro dei vecchi televisori a tubo catodico

Nuova vita per il vetro dei vecchi televisori a tubo catodico da cui vengono fabbricate piastrelle realizzate utilizzando fino al 20% di vetro proveniente da vecchi televisori. Un prodotto con certificazione di sostenibilita ambientale che parte dall’Italia e che vorrebbe posizionarsi come prodotto in tutto il resto di Europa. Il progetto Glass plus, frutto di una partnership tra Remedia e il gruppo ceramico Concorde, e entrato ufficialmente a settembre nella sua fase operativa e da ottobre e assicurata la prima fornitura di piastrelle: ma dati i trend della sostituzione di televisori catodici con la tecnologia al plasma e Lcd, le previsioni di Remedia indicano che ci sara nel 2013 un picco di ritorno del flusso dei vecchi televisori ai centri di raccolta e quindi non manchera la materia prima per realizzare piastrelle. Questo vetro verra impiegato nel processo produttivo per due tipologie di prodotto previste nel progetto Glass plus: la piastrella ( che nel caso di dimensioni medie di 60 centimetri di lato e del peso medio di 7-8 kg, contiene circa 1,5 kg di vetro proveniente da Tv) e alcuni impasti per gres porcellanato nel quale il vetro proveniente da televisori post-consumo e usato in parziale sostituzione dei materiali che compongono l’impasto ceramico del prodotto base.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.