GIUSTIZIA – Conciliazione: altri nuovi professionisti

CAPODANNO – Fare Ambiente: botti pericolosi e inquinanti

28 dicembre 2009 Comments (0) Dalla home page

AMBIENTE – Parco Pollino: 2200 nuovi pini grazie al Lotto

Alberi per compensare le emissioni generate dalla produzione delle schedine del Gioco del Lotto: e questo il progetto che portera alla messa a dimora di 2.200 esemplari di Pino Loricato e Pino Nero nel Parco Nazionale del Pollino.

Un progetto gia avviato da Lottomatica e dal Comitato Parchi per Kyoto – si legge in una nota – che ha gia reso possibile la messa a dimora di 3.500 alberi nell’Area Marina Protetta del Plemmirio, in Sicilia.

”Dato il successo dello scorso anno – ha sottolineato Renato Ascoli, direttore generale Lottomatica – Lottomatica ha rinnovato la partnership con Parchi per Kyoto realizzando un intervento di forestazione e piantumazione di 2.200 specie autoctone nel parco del Pollino. L’obiettivo del 2010 e compensare, infatti, le emissioni di CO2 relative alla produzione delle schedine del Lotto 2009, per le quali sono state calcolate circa 1.417 tonnellate di CO2 prodotte”.

In armonia con quanto stabilito dai principi del Protocollo di Kyoto, durante tali interventi di forestazione non e previsto l’impiego di nessun principio chimico per evitare di contaminare le risorse naturali e saranno eliminati tutti i rifiuti prodotti durante la fase di messa a dimora, coerentemente con le finalita dell’intervento di assorbimento della CO2 atmosferica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.