BUSINESS-Banca popolare dell’Emilia Romagna: ecco Bperestero.it, il portale per...

UE-Brevetto unitario e tribunale unificato: Confimi, Parlamento dica no

21 maggio 2015 Comments Off on ALBERGHI-Ada Lazio: preoccupazione per crisi Fiera di Roma News

ALBERGHI-Ada Lazio: preoccupazione per crisi Fiera di Roma

L’ ADA LAZIO – Associazione Direttori d’Albergo del Lazio esprime profonda preoccupazione per le notizie relative alla situazione di crisi in cui versa la Fiera di Roma.

Leggo dalla stampa – afferma Roberto Necci (nella foto), presidente di ADA LAZIO – le dichiarazioni di Carlo Paris, amministratore delegato di Investimenti spa, la società alla quale fa capo la Fiera di Roma, il quale chiede scusa ai cittadini romani per il fallimento dell’iniziativa, pur apprezzando il gesto di onestà intellettuale è mia convinzione che i vertici debbano spendere tutte le loro risorse, finanziarie e manageriali per contribuire al salvataggio dell’iniziativa, che può essere uno dei volani della ripresa dei flussi turistici. Roma,  non può non avere un polo fieristico.

Auspico che questa occasione – continua Necci – possa essere non tanto una delle solite situazioni in cui vengono alimentate polemiche, quanto piuttosto una di quelle in cui tutti gli attori coinvolti pubblici e privati possano lavorare insieme al fine di garantire un futuro ad una iniziativa che se ben amministrata può creare benefici a tutta la città.

Trasporti, decoro, logistica – ricorda Necci – sono i punti in cui immediatamente intervenire e senza i quali è evidente che la sostenibilità economica dell’iniziativa non è possibile, pertanto il salvataggio della Fiera di Roma è subordinato alla volontà di risoluzione di tutte le criticità già ampiamente evidenziate.  Lo sforzo in questo ambito deve essere comune.

L’ ADA LAZIO è inoltre preoccupata per le sorti dei lavoratori e per le manifestazioni fieristiche già programmate.

Comments are closed.