FISCO – Rendite catastali: revisione con aumento del 15%...

IMPRESE – Crediti Pa: Governo torna a lavorare sulla...

4 ottobre 2011 Comments (0) News

AGRICOLTURA – Clima: coltivazioni, in particolare mele, danneggiate dal caldo. Governo adotti provvedimenti

Il mese di agosto 2011 si colloca al decimo posto tra quelli piu caldi degli ultimi 200 anni, seguito da un settembre ugualmente caratterizzato da elevate temperature e i colpi di calore, spesso accompagnati da stress idrici, rendono difficile una programmazione efficace delle semine e delle raccolte, spesso danneggiate dall’anticipo della maturazione con conseguente ricaduta negativa sui mercati ortofrutticoli dovuta alla necessita di vendere subito la produzione ottenuta senza poterla distribuire con continuita. Lo si legge nella risoluzione in Commissione Agricoltura dell a Camera a firma delle deputata leghista Giovanna Negro.

“Le elevate temperature registrate – si legge nel testo – hanno causato ingenti danni a molte coltivazioni tra cui le mele, che in molte parti d’Italia, in particolare nel Nord-Est e segnatamente nella provincia di Verona, non hanno raggiunto la giusta pezzatura per via della maturazione precoce, fatto questo che ha causato una consistente perdita di fatturato per le aziende del settore, mentre altre rischiano di deteriorarsi durante il periodo di conservazione nelle celle frigorifere assumendo peraltro caratteristiche non compatibili con la richiesta di mercato” quindi, la risoluzione impegna il Governo “a valutare l’opportunita di adottare opportuni interventi a sostegno del settore frutticolo, in particolare quello della coltivazione delle mele, gravemente danneggiato dagli stress climatici”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.