MADE IN ITALY – A Taste of Excellence: al...

GOVERNO – Cdm: convocato oggi, lunedì 6 ottobre, alle...

6 ottobre 2014 Comments (0) News

PMI – Conferenza europea Read Across: Confimi Impresa unica rappresentante delle imprese italiane presente all’evento di Helsinki

Per l’industria manifatturiera il Reach non e solo una norma a cui e necessario adempiere ma un atto di responsabilita verso i propri lavoratori, in un percorso di sempre maggior tutela ma anche di miglioramento continuo nella gestione aziendale. Confimi unica rappresentante delle imprese italiane presente all’evento

Confimi Impresa ha partecipato alla Conferenza Europea sul Read Across che si e tenuta a Helsinki, presso Echa (Agenzia Europea per la Chimica) gli scorsi 2 e 3 ottobre, un nuovo sistema applicativo per la semplificazione degli adempimenti Reach alle piccole e medie impreseLa gestione delle sostanze chimiche, e quindi dell’igiene e della sicurezza del lavoro, passa sempre piu attraverso il Regolamento Reach, nato inizialmente nel 2007 principalmente per i produttori di tali sostanze, ma in maniera crescente impatta su migliaia di piccole e medie imprese utilizzatrici.

Per l’industria manifatturiera il Reach e un atto di responsabilita verso i propri lavoratori, in un percorso di sempre maggior tutela, ma anche di miglioramento continuo nella gestione aziendale: la conoscenza del Sistema e dell’adempimento agli obblighi.

Confimi Impresa, per migliorare l’applicabilita del Regolamento, ha sviluppato un meccanismo di rappresentanza diretta presso l’Autorita nazionale competente per il Reach, ovvero il Ministero per la Salute, che ha ammesso Confimi al Tavolo nazionale appena pochi mesi dopo la sua costituzione.

“Alla conferenza sono invitate soltanto due persone per singolo stato membro – spiega Micaela Utili di Confimi, che ha partecipato all’evento – un tecnico dell’Istituto superiore di Sanita e un rappresentante d’impresa accreditato dall’Autorita Competente con funzioni di osservatore.

Il Ministero della Salute ha individuato Confimi Impresa come osservatore qualificato. In questo frangente, siamo stati la voce di tutte le imprese italiane. E’ una notevole soddisfazione sotto il profilo professionale, un riconoscimento ufficiale per un costante lavoro svolto con concretezza e dedizione, nonche un grande successo in termini di rappresentanza. E’ inoltre un segnale importante di attenzione verso un atteggiamento proattivo e non semplicemente passivo/ostativo nei confronti delle politiche comunitarie. Helsinki e la sede dell’Agenzia Europea per la Chimica, ovvero l’Autorita che regola l’applicazione del Reach.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>