Foto scuola Advances in complex systems_b

FORMAZIONE-Sistemi complessi: nuova scuola della Lake Como School

maker1

INNOVAZIONE-Maker Faire Rome – The European Edition 4.0: torna...

5 luglio 2017 Commenti disabilitati News

INDUSTRIA MANIFATTURIERA-Sesto numero di BellaFactory Focus: si parla di Ergonomia 4.0

19554130_820898994734184_3606491811847398708_n

Presentatoil sesto numero di BellaFactory Focus, il periodico realizzato dal Centro Studi di Fondazione Ergo, pubblicazione di analisi ed approfondimento dell’industria manifatturiera nazionale caratterizzata da sezioni di analisi e di dibattito sui temi di politica industriale.

Il goal del BellaFactory Focus è quello di riportare la fabbrica al centro dell’attenzione: vogliamo un Paese di Belle Fabbriche. L’idea di Bella Fabbrica non guarda al lato estetico ed architettonico, ma ad un nuovo modello di fabbrica inteso come posto sicuro, pulito, coinvolgente in cui lavorare bene e che ponga le risorse umane al centro del processo produttivo. Un nuovo concetto che vorremmo si diffondesse in tutto il Paese, dove quelli che oggi sono casi di eccellenza diventino la normalità del tessuto industriale italiano.

In questo numero, in particolare, parliamo di Ergonomia 4.0: possiamo già parlare di una fabbrica  uomo-centrica? Dagli esoscheletri industriali per la movimentazione manuale dei carichi presentati alla recente fiera mondiale Hannover Messe, al problema normativo sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs 81/2008) che emerge dal primo rapporto ANMIL, fino agli ultimi dati sulle malattie professionali in Italia. Un commento alla cosiddetta “Riforma Madia” sul modello organizzativo della PA e la recente indagine sulle cause della bassa produttività in Italia del nostro Centro Studi.

Il sommario di questo numero:

  1. L’ERGONOMIA NELL’INDUSTRIA 4.0 – MARIA PIA CAVATORTA
  2. LA SICUREZZA SUL LAVORO: LO SCOLLAMENTO TRA LE REGOLE E LE TUTELE – RAPPORTO ANMIL
  3. SICUREZZA SUL LAVORO, NUOVE FRONTIERE PER L’ITALIA – FRANCO BETTONI E MARIA GIOVANNONI
  4. LA SITUAZIONE ITALIANA – LA MOVIMENTAZIONE MANUALE CARICHI E IL RISCHIO DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO
  5. PRODUTTIVITÀANALISI DELLA PRODUTTIVITÀ – EXECUTIVE SUMMARY – STEFANIA SPAZIANI
  6. LA LEGGE DI RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: ADEMPIMENTI O RISULTATI? – GIUSEPPE DELLA ROCCA
  7. LA DIGITALIZZAZIONE DEL SISTEMA EAWS

 

È possibile leggere e scaricare il sesto numero del BellaFactory Focus a questo link >> goo.gl/n1WkMq

 

Fondazione Ergo

Fondata nel 2012 a Varese dall’Associazione MTM Italia (AMI), Fondazione Ergo riunisce imprese, sindacati e università in un progetto di ricerca, formazione e certificazione dei sistemi di organizzazione e misurazione del lavoro e del controllo dei carichi biomeccanici. I fondatori aderenti sono FCA Italy S.p.A., PwC Advisory S.p.A. e Magneti Marelli.
La Fondazione è un osservatorio di dati operativi sull’organizzazione del lavoro. Supporta le imprese ed i sindacati con servizi di audit sui livelli di produttività, sulla gestione del rischio ergonomico rispetto a standard internazionalmente riconosciuti (standard CEN/ISO e benchmark World Class Productivity) e sui modelli operativi basati sul coinvolgimento strutturale delle risorse umane.
Al centro dell’attività della Fondazione è il metodo MTM (Methods-Time Measurement), sistema di predeterminazione dei tempi di esecuzione del lavoro, diffuso in tutto il mondo.

FacebookLinkedinTwitter e Instagram

 

In allegato l’editoriale

Allegati

Comments are closed.