Cop Snapchat

LIBRO-“Snapchat: come utilizzare l’App social del momento” di Alessio...

iafsdf

STARTUP-BioUpper: selezionati i 10 progetti che accedono alla seconda...

11 gennaio 2017 Commenti disabilitati News

FORMAZIONE-Prosegue con successo la campagna d’iscrizioni a Wing4Students: il concorso nazionale a premi sull’inglese per universitari e neolaureati

slide-wing4students_01-e1450354010112-768x510

Per partecipare c’è tempo fino al 31 gennaio. Si studia on-line con il software DynEd e il supporto di tutor via Skype

In palio premi in denaro e servizi per un valore complessivo di oltre 12.000 euro. Già in 400 si sono registrati per la nuova edizione

posterAncora venti giorni a disposizione per poter partecipare alla terza edizione di Wing4Students, l’unico programma di edutainment rivolto specificatamente agli studenti universitari per imparare l’inglese in modo innovativo e divertente. Gli organizzatori mirano a coinvolgere un numero record di iscritti: sono già 400 gli studenti da 48 atenei che hanno aderito e c’è tempo di farlo fino al 31 gennaio tramite il sito www.wing4students.com.

Grazie al forte supporto di Unipol che ha creduto da subito al valore sociale dell’iniziativa, Il concorso nazionale a premi è gratuito e si rivolge a tutti gli studenti universitari italiani e ai neolaureati sotto i 28 anni. Si parte con un <<placement test>> e con lo studio on-line dal primo febbraio. Si studia e si progredisce attraverso i corsi di inglese DynEd, un efficace software di concezione americana, e con il supporto di tutor qualificati via Skype. Verranno premiati i primi 50 classificati in base all’impegno messo in campo, che viene misurato in maniera scientifica: non si premia quindi meccanicamente l’esito dei test, ma l’efficacia dello studio. Questo per assicurare che l’iniziativa raggiunga il suo scopo: far migliorare l’inglese di chi partecipa. Ogni mese proseguiranno i due terzi che si sono impegnati maggiormente, via via fino a maggio.

I 5 migliori partecipanti verranno premiati a maggio, in presenza, in una location prestigiosa che verrà comunicata prossimamente: i vincitori verranno intervistati e riceveranno importanti premi in denaro, dai 250 ai 500 Euro, compreso un rimborso per il viaggio. Dal sesto al cinquantesimo classificato sono invece previsti premi dai 50 ai 200 Euro, senza l’obbligo di ritiro di persona, come avveniva negli anni precedenti: in questo modo i giovani vengono sollevati dai costi di viaggio per raggiungere il luogo della premiazione. I primi 15 riceveranno anche un corso DynEd trimestrale dal valore di 366 Euro e, fino al centesimo classificato, un diploma di partecipazione.

L’obiettivo primario di Easy, la società organizzatrice, è forgiare l’<<international confidence>> nei giovani italiani: si vuole dare una chance di fare pratica con la lingua in maniera costante in un contesto 100% madrelingua, senza i costi onerosi del viaggio all’estero. Chi sa parlare inglese non teme i confini e vede moltiplicarsi le proprie opportunità future. Quanto è efficace Wing4students per imparare o migliorare il proprio inglese? A spiegarlo è  Antonio Lasi, partner di E-asy, organizzatore dell’iniziativa: <<Si fatica a credere ai propri occhi quando si guardano i progressi ottenuti da una quindicina di partecipanti finalisti dell’edizione 2016. Abbiamo analizzato dati oggettivi, tracciati dal Records Manager di DynEd e verificati attraverso lo stesso strumento di valutazione/test utilizzato per determinare il livello di ognuno all’inizio e alla fine, cioè a circa a 4 mesi di distanza l’uno dall’altro. Ebbene, per tutti lo scarto minimo è di due livelli della scala QCER, (es. da A1 a B1), ma per molti di loro il progresso è stato da un livello iniziale Beginner ad un B2. Questi ragazzi hanno ottenuto in 3 mesi risultato a cui l’inglese scolastico non sempre riesce ad arrivare in 12 anni>>.

La scorsa edizione ha registrato un enorme successo, con 1.300 iscritti (+ 30% rispetto alla prima), il coinvolgimento di 67 università (+ 70%), 1.682 sessioni di studio effettuate, 7.500 ore di studio erogate, un montepremi superiore ai 16 mila Euro e una visibilità mediatica che ha fatto parlare telegiornali, quotidiani e web. La comunicazione di Wing4Students 2017 è <<all digital>>, con una forte campagna online e si sta già rivelando un successo

Per eventuali chiarimenti si può contattare l’organizzazione via mail (antonio.lasy@e-asy.it) o al numero di telefono 02-87068225. Per iscrizioni e per maggiori informazioni occorre andare sul sito web www.wing4students.com o sulla pagina FB.

 

Unipol è uno dei principali gruppi assicurativi in Europa con una raccolta complessiva pari a circa 16,5 miliardi di euro, di cui 7,9 miliardi nei Rami Danni e 8,6 miliardi nei Rami Vita (dati 2015). Unipol adotta una strategia di offerta integrata e copre l’intera gamma dei prodotti assicurativi e finanziari, operando principalmente attraverso la controllata UnipolSai Assicurazioni S.p.A., nata all’inizio del 2014, leader in Italia nei rami Danni, in particolare nell’R.C. Auto. Il Gruppo è attivo inoltre nell’assicurazione auto diretta (Linear Assicurazioni), nella tutela della salute (UniSalute), nella previdenza integrativa e presidia il canale della bancassicurazione (Gruppo Arca Vita e Gruppo Popolare Vita). Opera infine in ambito bancario attraverso la rete di sportelli di Unipol Banca e gestisce significative attività diversificate nei settori immobiliare, alberghiero (Atahotels) e agricolo (Tenute del Cerro). Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. è quotata alla Borsa Italiana

Comments are closed.