AMBIENTE – Rifiuti: differimento contributo Sistri 2012

FISCO – Tasse locali: nel 2012, sulle famiglie carico...

24 aprile 2012 Comments (0) News

CRISI – Def: Corte dei conti, effetti recessivi. Pericolo di un corto circuito rigore-crescita

La pressione fiscale salira dal 42,5% del 2011 oltre il 45% per l’intero triennio successivo. Lo ha sottolineato il presidente della Corte dei Conti, Luigi Giampaolino, in un’audizione alla Camera, sottolineando che “il pericolo di un cortocircuito rigore-crescita non e dissipato nell’impianto del Def, impegnato a definire il profilo di avvicinamento al pareggio di bilancio in un arco di tempo molto breve”.

“L’urgenza del riequilibrio dei conti si e tradotta inevitabilmente nel ricorso al prelievo fiscale – ha spiegato il presidente della Corte dei Conti – forzando una pressione gia fuori linea nel confronto europeo e generando le condizioni per ulteriori effetti recessivi”. Sull’Iva in particolare, secondo Giampaolino, serve una approfondita tax review “per riconsiderare l’inserimento dei diversi beni e servizi all’interno delle tre aliquote, in un’ottica di favorire quelli piu legati alla crescita e quelli che maggiormente incidono sulle fasce sociali piu deboli”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>